IMTT

La IMTT fu fondata nel 1995 e conta oggi (ottobre 2009) più di 500 membri. Si tratta di un gruppo specializzato riconosciuto dell’associazione della fisioterapia svizzera e s’impegna per un’alta qualità di trattamento.

Gli obiettivi dell’IMTT sono da un lato la ricerca sul dolore dell’apparato motorio e dall'altro la diffusione della terapia manuale dei punti trigger e del Dry Needling.
La terapia manuale dei punti trigger è un concetto sistematico di trattamento a sei livelli che si basa sui lavori di Janet Travell (USA), David Simons (USA), Ida Rolf (USA) e Beat Dejung (CH).

Il Dry Needling è un ulteriore metodo per il trattamento di punti trigger miofasciali . Noi integriamo sia il Superficial Dry Needling (SDN) secondo Peter Baldry (GB) che il Deep Dry Needling (DDN) secondo Chan Gunn (USA) che viene chiamato anche stimolazione intramuscolare (IMS). Il Dry Needling si è rivelato un prezioso complemento alla terapia manuale del punto trigger miofasciale.

Gruppo di interesse per la terapia punto trigger miofasciale IMTT

Notizia

Pool di competenze

Si richiedono le vostre competenze!

Con l’attuazione dello sviluppo organizzativo, le commissioni, i gruppi di lavoro e i gruppi di progetto sono stati sciolti e congedati il 16 giugno 2018. Tuttavia abbiamo bisogno delle vostre competenze anche nella nuova forma organizzativa, ad esempio per una relazione, per la collaborazione in un organismo, o in funzione di esperte/i. Pertanto stiamo costituendo un pool di competenze dalla cerchia dei nostri membri. Avete conoscenze particolari o capacità specifiche? Siete disposte/i inoltre a mettere queste competenze a disposizione dell’associazione in caso di necessità? In tal caso saremo felici di potervi inserire nel pool di competenze di physioswiss. Fabienne Lüthy, Professione di Project Management sarà lieta di rispondere alle vostre domande in riferimento al pool di competenze. Grazie per la vostra candidatura!

Link: Pool di competenze